tu parlare con lingua biforcuta

Persona bugiarda, insincera, spergiura, traditrice.

La locuzione è entrata in uso con la diffusione dell’epopea “indiana” del Far West, e nel linguaggio dei fumetti veniva usata dai Native Americans nei confronti dei coloni bianchi. Il riferimento originario, però, risale alla lingua bifida dei serpenti, comunemente considerati animali subdoli e infidi (“vipera!”).

William Penn at Shakumaxon

vipera