«la mia casa è dentro di me. Il mio corpo è la mia casa»

Certe volte devi cambiare per forza, come quando finisce una storia d’amore. E non vuoi con tutte le tue forze. Dici no, no, e no. Ma non puoi fare niente.
È sì.

Non devono soffrire sempre gli stessi.
Un po’ di conoscenza vera non fa male a nessuno.
Niente ci appartiene definitivamente.

La mia casa è dentro di me. Il mio corpo è la mia casa, il senso di appartenenza e il calore degli altri, l’aria che si respira.

Non posso dire chi sono.
Posso dire quello che sono

Tenera Valse, Portami tante rose